x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Rifornimento al volo e doppio record per la BMW M5

9 gennaio 2018
di Davide Saporiti
E' ufficiale il Guinness World Record per il traverso più lungo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/16

    Ebbene, il giorno 11 dicembre 2017, una BMW M5 F90 ha percorso 232.5 miglia (374,17 km) lungo lo skid pad del BMW Performance Center di Greer, South Carolina. Otto ore. Otto lunghissime ore di drift. E' la giornata lavorativa di un essere umano medio. E' il tempo che impieghi per fare Milano-Salerno.

    Due i dubbi: come possono durare tanto le gomme? E come si fa con la benzina? Per la prima domanda, la risposta è: asfalto bagnato (e ancora sembra incredibile). Per la seconda, beh... a follia si aggiunge follia perché quelli di BMW hanno applicato la formula del rifornimento in volo al mondo automobilistico: la M5 è stata modificata con un apposito bocchettone e un'altra M5 ha accuratamente pareggiato la velocità e l'angolo del traverso della prima, mentre un cristiano si sporgeva dal finestrino posteriore per infilare la pistola.

    Stomaco di ferro Johan Schwartz

    Rifornimento al volo e doppio record per la BMW M5

    Lo aveva fatto anche a maggio 2013. L'istruttore Johan Schwartz aveva stabilito il record mondiale per il drift più lungo, con una BMW M5 del 2013, percorrendo 51,278 miglia (82,52 km). Un record poi infranto da altri piloti con altre vetture, perciò era ora di riprenderselo.

    Al volante della seconda M5, un esemplare del modello precedente, c'era il Chief Driving Instructor Matt Mullins e insieme, durante il "rifornimento in volo", hanno stabilito un secondo record: il più lungo drift di coppia (su asfalto bagnato, ovviamente), per un totale di 49.25 miglia (79,26 km). "Abbiamo fatto molta pratica" dice Matt Butts, il povero disgraziato addetto al rifornimento, "c'è pochissimo margine d'errore. Ma siamo felici di aver aiutato Johan a riprendersi questo record". Cosa non si fa per la pubblicità.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA