x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

L'unica Porsche 935 K3 stradale al mondo è qualcosa di spettacolare

25 June 2018
di Tommaso Ferrari
La nota vettura che vinse Le Mans nel 1979 è omologata per la strada, e può essere vostra...
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6

    Come quel simpatico italiano di Monte Carlo che riuscì a omologare per la strada una spettacolare Porsche 917, così questo magnate dell’industria dell’olio Canadese – Walter Wolf – è riuscito qualche decina di anni fa a farsi realizzare su misura una mostruosa Porsche 935 K3, vettura che riuscì a vincere Le Mans. Quella ‘K’ del nome non si riferiva a una 935 standard, ma ad una di quelle modificate dai noti fratelli Kremer: furono i primi ad offrire vetture alternative alle 935 dei clienti, modificando gli esemplari standard in versioni ancora più performanti, in particolar modo la K3 e la K4. La K3 era dotata di un motore boxer sviluppato in collaborazione con Porsche stessa, con cilindrata aumentata a 3,2 litri, pressione delle turbine a 1,4 bar per una potenza totale in gara di 750 cavalli e in qualifica di 800 a ben 8000 giri. La K4 aveva un’aerodinamica ancora più sviluppata e una stratosferica potenza di 900 cavalli, ma come previsto peccò in affidabilità.

    L'unica Porsche 935 K3 stradale al mondo è qualcosa di spettacolare

    Fu così che a fine anni ’70 Wolf si trovò ad affrontare un dilemma quasi irrisolvibile: stufo della sua Lamborghini Countach personalizzata, con cosa avrebbe potuto sostituirla? La risposta arrivò nel 1979 quando Wolf riuscì a commissionare ai fratelli Kremer quella che è nota come l’unica 935 stradale esistente al mondo: interni in pelle, stereo e basta; secondo i due fratelli tutto il resto è al 98% uguale alla vettura che corse e vinse a Le Mans nel 1979. A parte sospensioni un po’ più morbide e uno scarico realizzato obbligatoriamente su misura, il motore è lo stesso boxer biturbo da 750 cavalli che permise a Erwin Kremer di raggiungere durante un test sull’Autobahn quasi i 340 km/h. In quarta. Dopo otto anni di amore e 10.000 chilometri trascorsi a farsi terrorizzare dalla 935 lungo le strade più belle d’Europa, Wolf vendette l’auto, che ora è in vendita presso la Cartique di Stoccarda. Probabilmente questo è uno dei pochi casi dove più che i soldi, sono il coraggio e l’audacia di scatenare una vettura da Le Mans su strada a scarseggiare….

    L'unica Porsche 935 K3 stradale al mondo è qualcosa di spettacolare

    Pics by Classic Driver

    © RIPRODUZIONE RISERVATA