x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Porsche 911, pronto il facelift (col turbo)

21 July 2015
a cura della redazione di evo
I tempi cambiano ed ora sono le stesse case che divulgano le foto spia: Porsche anticipa la 911 rinnovata mentre è in fase di test in Sudafrica
  • Salva
  • Condividi
  • 1/19

    Porsche 911, pronto il facelift (col turbo)

    Sarà che si fatica a stare al passo con i tempi ma che sia una casa automobilistica a divulgare le foto spia dei test dei propri nuovi modelli è davvero curioso. Certo, ormai è difficile mettersi al riparo dei fotografi appostati ovunque ed ancor di più dagli obiettivi degli smartphone, quindi tanto vale farci le foto, sceglierle, sistemarle e poi metterle a disposizione di tutti. Immaginiamo che sia stato questo il pensiero dell’ufficio marketing di Porsche quando ha deciso di diffondere le foto che trovate in questa gallery e che riprendono la 911 nelle varie versioni con l’aggiornamento che vedremo a breve, probabilmente al prossimo Salone di Francoforte.

     

    Le novità sulla porsche 911 2016

    Il camuffamento è minimo, così come le differenze rispetto all’attuale versione. Sembra che siano stati rivisti i fari con nuove luci diurne a Led, compare un diverso splitter e cambiano le prese d’aria orizzontali. Inoltre, viene integrato un nuovo satellite sul volante per agire sulle modalità di guida senza staccare le mani, una soluzione simile a quella adottata dalla 918 Spyder. Possibile anche che la versione base della 911 abbia sotto al cofano posteriore un nuovo 6 cilindri 2,7 litri turbo, una unità derivata da quella di Boxster e Cayman ma con una potenza che potrebbe raggiungere i 400 Cv a fronte di consumi ridotti. La Carrera S, invece, potrebbe montare un 3,4 litri turbo invece dell’attuale 3,8. Staremo a vedere, al Salone di Francoforte mancano poche settimane.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA