x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Mercedes AMG GT, precisa sul cavatappi

24 novembre 2014
Abbiamo provato la nuova coupé con il V8 sul circuito di Laguna Seca. Queste le prime impressioni e i prezzi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/88

    Mercedes amg gt, precisa sul cavatappi

    Loading the player...

    Linea molto aggressiva, handling di prim’ordine, prestazioni elevate: la nuova Mercedes-AMG GT, che sostituisce la SLS, è la prima vera gran turismo sportiva della Casa di Stoccarda dai tempi delle iconiche 300 SL Ali di Gabbiano degli Anni '50 e '60. Sviluppata secondo uno schema tradizionale per la Casa tedesca, con motore anteriore longitudinale spostato verso il centro della vettura, la GT propone la trasmissione con schema transaxle - cioè con la scatola del cambio, a doppia frizione a 7 rapporti, in blocco con il differenziale posteriore, per equilibrare i pesi - e una costruzione leggera in alluminio, per un peso pari a 1.540 kg (per la GT) e 1.570 kg (per la GT S) distribuiti tra assale anteriore e posteriore nella percentuale 47/53.

     

    Mercedes AMG GT e GT SMOTORE
    Piatto forte della nuova AMG resta il motore, un V8 da 4 litri specificamente sviluppato per la GT: fra le bancate dei cilindri ci sono due turbo, che generano la potenza di 462 Cv per la base e ben 510 per la S, che sarà la prima a fare il suo esordio sul mercato. Non mancano la lubrificazione a carter secco e un sistema di scarico dedicato. Le prestazioni sono di altissimo livello, con un tempo per passare da 0 a 100 km/h pari a 4 secondi e una velocità massima di 304 km/h per la GT che dispone di 600 Nm di coppia e 3,8 secondi e 310 km/h per la GT S da 650 Nm.

     

    INTERNI
    L'abitacolo della Mercedes-AMG GT, confezionato su misura per due occupanti, segue gli ultimi dettami stilistici della Casa della Stella, con materiali di rivestimento pregiati. Non mancano l'onnipresente schermo tipo tablet incastonato sulla parte alta della plancia, un volantino sagomato e una strumentazione raccolta. Apprezzabile la capacità di carico: grazie al portellone, infatti, si possono caricare le due solite sacche da golf o, se preferite, fino a 350 litri di bagagli.

     

    PRECISA
    Presentata sul celebre circuito americano di Laguna Seca, noto per il “cavatappi”, la Mercedes-AMG GT entusiasma per agilità e precisione nelle curve veloci. Giù il pedale del gas e la GT comincia a scorrere lungo la traiettoria ideale con sicurezza sorprendente. L'assetto marcatamente sportivo la rende efficacissima nei tratti di pista più guidati tenendola ben incollata all’asfalto e lo sterzo preciso, dal carico consistente, permette di capire sempre bene quello che succede tra le ruote e l'asfalto. Forzando il ritmo e nei rilasci più violenti la GT rimane sempre molto stabile e facilmente controllabile anche nei sovrasterzi in uscita di curva.

     

    Il listino prezzi: 125.200 euro per la GT e 144.600 per la GT S, mentre la GT S Edition 1 completa di tutto ha un listino di 161.633 euro.

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA