x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Svelata la McLaren 600LT, ancora più hardcore

2 July 2018
di Tommaso Ferrari
Molto diversa dalla 570S su cui si basa, McLaren ha alzato l'asticella delle Sport Series
  • Salva
  • Condividi
  • 1/7

    Eccola qua. McLaren ha smesso di farci vedere solo qualche pezzo misterioso della 600LT, svelando la nuova versione speciale della Sport Series, basata sulla 570S. Cosa porta in dote l’iconica nomenclatura Long Tail? Innanzi tutto l’aspetto: cattivo. Quel grigio scuro a contrasto con dettagli in fibra di carbonio ha un gran effetto, e splitter anteriore, estrattore posteriore, minigonne e alettone fisso (dotato di un rivestimento contro il calore proveniente dagli scarichi alti) sono completamente inediti e funzionali per una deportanza di gran lunga superiore al modello standard; per rendere giustizia al nome, queste modifiche hanno allungato la vettura di 74 millimetri, la maggior parte a causa del retro ovviamente. La carrozzeria verrà realizzata dalla McLaren Special Operations, insieme ad altri elementi degli interni.

    Svelata la McLaren 600LT, ancora più hardcore

    Ciò che cambia ulteriormente è – come dice il nome – la potenza, e ancor di più il peso: il 3.8 litri V8 bi turbo sale fino a 600 cavalli e 620 Nm di coppia, e il peso a secco della vettura crolla letteralmente fino a 1247 chili, ben 96 meno rispetto alla 570S. Gli interni hanno contribuito a ridurre il peso grazie a bellissimi sedili anatomici in fibra di carbonio che vedemmo già sulla P1 e alla riduzione del materiale fonoassorbente; il cruscotto rivestito di Alcantara non so se ridurrà il peso, ma di certo ha un bell’aspetto. Per finire, la McLaren 600LT monta Pirelli Trofeo R, una taratura del volante più diretta, nuove sospensioni e freni e acceleratore più reattivi. La nuova versione speciale della casa di Woking verrà prodotta in un numero relativamente basso e per non più di dodici mesi a un prezzo di circa 210.000 euro, rendendola una vettura rara, desiderabile e probabilmente molto coinvolgente da guidare. Già solo per quegli spettacolari scarichi…

    Svelata la McLaren 600LT, ancora più hardcore
    © RIPRODUZIONE RISERVATA