x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Novitec modifica la Lamborghini Huracàn Performante

5 July 2018
a cura della redazione
L'azienda tedesca mette le mani su una delle Lamborghini più prestazionali di sempre, ma senza esagerare
  • Salva
  • Condividi
  • 1/7

    Novitec è nota per dedicarsi a modificare supercar e auto che noi comuni mortali difficilmente potremo permetterci, rendendole più chiassose esteticamente e generalmente più veloci delle versioni originali; in questo caso però è stato scelto un terreno molto delicato su cui lavorare, la Lamborghini Huracàn Performante. Mmmm. La Performante ha sbalordito tutti per l’enorme divario che c’è rispetto alla Huracàn standard, con la sua meccanica da batticuore e le sue soluzioni aerodinamiche ingegnose, senza dimenticare un aspetto incredibile. Come è riuscita (se è riuscita) quindi Novitec a perfezionare una delle auto migliori degli ultimi anni? Partendo dalle ruote e dalle gomme, ora la Performante monta cerchi Vossen da 20 pollici all’anteriore e 21 al posteriore realizzati su misura, con un disegno inedito avvolto da Pirelli PZero da 245/30 all’anteriore e 325/25 al retro, in modo da massimizzare il contatto con la strada.

    Novitec modifica la Lamborghini Huracàn Performante

    Per quanto riguarda le sospensioni, Novitec prevede nuove molle (che possono ribassare ulteriormente, e forse anche troppo, la Performante di 35 mm) e ammortizzatori completamente regolabili, mentre il tasto dolente è rappresentato dal lavoro svolto sulla parte aerodinamica: ricordando che la Huracàn è già dotata dell’eccezionale sistema ALA, la stessa azienda tedesca ammette di non aver voluto stravolgere troppo l’impostazione di base. Ecco allora che son previsti uno splitter anteriore più prominente, due baffi laterali più aggressivi e una nuova copertura del baule, il tutto realizzato con lo stesso tipo di carbonio della Performante. Per concludere, il motore non è stato toccato ma è previsto un nuovo impianto di scarico più leggero, più resistente al calore e che permetterà alla fantastica voce del V10 di esprimersi al meglio. Esteticamente questa Performante può essere un passo avanti per chi ricerca qualcosa di ancora più vistoso, ma come purezza di guida è meglio rivolgersi ancora a mamma Lamborghini.

    Novitec modifica la Lamborghini Huracàn Performante
    © RIPRODUZIONE RISERVATA