x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Evo di giugno in edicola

10 giugno 2016
di Fabio Madaro
Evo sta arrivando nelle edicole di tutta Italia con un mega confronto a coppie fra le sportive più interessanti del 2016, la grinta della Caterham Seven al Tazio Nuvolari, la Bugatti EB110 e tante altre storie. Non lasciatevelo scappare!
  • Salva
  • Condividi
  • 1/18

    Evo di giugno in edicola

    Per la serie “i confronti impossibili”, evo di giugno propone un mega test tra dieci vetture sportive. Una sfida a coppie che ha un comune denominatore: l’insanabile diversità delle protagoniste. Un esempio? La Toyota GT86 opposta alla Ford Mustang: 200 Cv contro 415; un piccolo due litri aspirato che lancia il guanto a un potente V8 di 5 litri di cilindrata.

     

    E se dal punto di vista dei numeri  è una partita senza storia con la Ford che “straccia” la rivale in ogni situazione,  diverso è il risultato se si prendono in considerazione altri parametri comprendenti la facilità di guida, il rapporto qualità/prezzo e via discorrendo. Insomma non è detto che una “piccola” supercar non sappia regalare gioie ed emozioni: proprio come la terribile Caterham Seven che sprigiona un’energia e una cattiveria impensabili. Lo abbiamo verificato sul nostro circuito Tazio Nuvolari di Cervesina dove la scoperta inglese ha sfoderato ritmi indiavolati paragonabili a quelli esibiti da GT iper blasonate del calibro di Porsche, Ferrari o Lamborghini.

     

    Da non perdere nel ricco carnet di evo anche la storia delle migliori Peugeot da competizione: un marchio che ha attraversato lo sport in ogni disciplina, dalla pista al rally, spesso cogliendo eccellenti risultati e poi l’interessante intervista a Flavio Manzoni, responsabile del Centro Stile Ferrari, e il nostro incontro con una certa Bugatti EB110, che i più veloci di voi vedranno dal vivo il prossimo 18 giugno all’ex stabilimento Bugatti di Campogalliano. A proposito di Ferrari, a Maranello abbiamo incontrato anche un certo "Horacio Pagani": sapete cosa ci faceva lì? Scopritelo in edicola!

     

    Buona lettura! 

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    x