x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Ritorna la De Tomaso Pantera

9 August 2018
di Tommaso Ferrari
La 'Ares Panther' riprenderà le orme della supercar modenese creata da Alejandro De Tomaso
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6

    ‘Project Panther’. Ragionandoci un po’ su si poteva capire a cosa si riferisse, ma magari molti non volevano illudersi, eppure finalmente ci siamo: l’erede spirituale della De Tomaso Pantera è in fase di completamento. La supercar degli anni ’70 e ’80 aveva affascinato migliaia di persone con una linea esotica e sfacciata come una Lamborghini (in particolare la versione GT5), un telaio sviluppato da Dallara e un motore 5.8 litri (già, americano) che produceva fino a 355 cavalli, ma sfortunatamente non aveva mai avuto alle spalle la solidità aziendale sperata, che ne decretò il fallimento nel 2012. E ora finalmente sta per tornare. Il nome sarà per l’appunto ‘Panther’ e verrà prodotta dalla Ares, casa guidata da Dany Bahar (un nome noto – e non esattamente per i giusti motivi – a chi aveva a cuore la Lotus), che sta conducendo gli ultimi test di guida e affinamento del telaio necessari prima della presentazione.

    Ritorna la De Tomaso Pantera

    Il motore sarà il 5.2 litri V10 della splendida Huracàn, portato però a 5.6 litri e con una potenza di oltre 650 cavalli scaricati attraverso un cambio a doppia frizione. L’estetica non è ancora visibile a causa delle pesanti camuffature, ma il posteriore riprende nuovamente la Huracàn, in particolare per quanto riguarda scarichi e paraurti, anche se molti dettagli come i fari a scomparsa, le griglie dietro il finestrino posteriore e le proporzioni in generale rimandano moltissimo allo stile della Pantera. Al momento sono previsti 21 esemplari – già venduti ad un prezzo di 515.000 euro – che necessiteranno di circa 24 settimane per essere costruiti. La produzione inizierà ad Ottobre, ma siamo certi varrà la pena aspettare ancora un po’ prima di vedere il prodotto finale.

    Ritorna la De Tomaso Pantera
    © RIPRODUZIONE RISERVATA