x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Bentley conquista la Pikes Peak con un nuovo record di categoria

28 June 2018
di Tommaso Ferrari
La Bentayga demolisce il precedente record della Range Rover Sport con 10'49''902 min
  • Salva
  • Condividi
  • 1/7

    Messa un po’ in ombra dallo sbalorditivo record stabilito da Volkswagen, la Bentley Bentayga non ha avuto la stessa risonanza mediatica desiderata. Ma è stata parecchio brava anche lei. Domenica infatti, il team Bentley insieme al talento del pilota neozelandese Rhys Millen è riuscita a conquistare il record di categoria per Suv alla Pikes Peak, demolendo il precedente primato stabilito da Land Rover. Quattro anni fa la Range Rover Sport aveva completato i 19,9 chilometri del percorso in 12’35’’610 min, ma la Bentayga ha letteralmente fatto a pezzi questo tempo, arrivando alla linea del traguardo in soli 10’49’’902 min. Una differenza abissale. Millen ha utilizzato una versione praticamente standard del Suv di Crewe: la Bentayga in gara era una versione stradale regolarmente registrata, con però un roll bar obbligatorio, un impianto di scarico Akrapovic e un paraurti anteriore modificato per raffreddare al meglio il motore bi turbo da 6 litri e 600 cavalli; l’unico vero cambiamento utile allo scopo – ma il regolamento lo permetteva – è stata la rimozione di quasi tutti gli interni, risparmiando ben 300 chili sul peso totale.

    Bentley conquista la Pikes Peak con un nuovo record di categoria

    Utile quando devi spostare ben più di due tonnellate sfiorando burroni e precipizi. Rhys Millen è rimasto entusiasta del risultato: “Quando ho raggiunto la prima doppia curva a destra e ho sentito il grip delle gomme anteriori e lo stato della superficie, sapevo che questa sarebbe stata una buona prova. Da lì in poi sapevo quanto avrei potuto spingere e quanto sarei andato forte. Più in alto il tempo stava cambiando e l’asfalto era più freddo, ma son dovuto andare fuori dalla traiettoria ideale solo due volte per ricercare grip. Ho avuto solo un paio di occasioni dove potevo migliorare di qualche decimo di secondo, ma per il resto non mi sono risparmiato per niente. Questa è stata la miglior corsa del weekend”. Per festeggiare il risultato, Bentley presenterà al Festival of Speed di Goodwood una versione celebrativa della Bentayga di cui verranno fatti solo 10 esemplari, tutti realizzati da Mulliner.

    Bentley conquista la Pikes Peak con un nuovo record di categoria
    © RIPRODUZIONE RISERVATA