x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Aprite l’ombrellone, evo di agosto/settembre è in edicola

9 agosto 2016
di Fabio Madaro
Un numero che vi schiaccerà sul sedile in piena accelerazione! Si parte con la Giulia Quadrifoglio, poi la Focus RS ed ancora una notte intera al volante di due Huayra, la coupé e la BC
Aprite l’ombrellone, evo di agosto/settembre è in edicola

Aprite l’ombrellone, evo di agosto/settembre è in edicola

L’attesissima Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è la damigella d’onore del nuovo numero di evo targato agosto/settembre. Protagonista indiscussa nei dibattiti degli amanti del brivido della guida, la Giulia è il leit motiv di questo fascicolo estivo, un’affascinante primadonna che domina  la scena in lungo e in largo: dalla copertina e ai servizi che le abbiamo dedicato. A partire dalla festa di compleanno dei primi due anni del “nostro” evo che organizzata  per i lettori nel centro Sperimentale di Balocco: una giornata speciale dedicata alla scoperta, con tanto di prove in pista, della gamma Alfa al gran completo. Al centro della scena, inutile sottolinearlo, la Quadrifoglio, autentico missile a quattro porte capace di prestazioni al calor bianco come documentiamo nel super test che le abbiamo dedicato nelle pagine seguenti. E i numeri parlano da soli: basti dire che nell’accelerazione da 0 a 100 km/h scende con facilità sotto il muro dei quattro secondi. Incredibile.

 

Nel menu di evo anche la prova della Ford Focus RS, la hot hatch più attesa del momento. Ha prestazioni sbalorditive e un comportamento dinamico da vera pistaiola: se per caso siete amanti dei trackday, la nuova Focus RS è con ogni probabilità la vettura che fa al caso vostro. Per farvi sognare, invece, abbiamo portato due Pagani Huayra, una “normale” coupé ed una BC, sulle Dolomiti per un’intera notte di guida che vi raccontiamo in un ampio servizio. Poi ci siamo messi alla guida di quella che solo apparentemente è un’auto tranquilla, la Maserati Quattroporte GTS: c’è ancora lo spirito di Alfieri nelle auto di oggi del Tridente? Per tornare a quanto di più esagerato si possa immaginare, abbiamo portato su strada una McLaren P1 GTR…omologata! Poi ancora Audi R8 V10 Plus, Porsche 718 Cayman S e Abarth 124 Spider.

 

Per i Driven, invece, abbiamo guidato per voi la nuova Aston Martin DB11 e vi raccontiamo anche com’è da vicino la AM-RB 001, quella meraviglia che Aston e Red Bull (tradotto: Adrian Newey) stanno creando assieme.

 

Buona lettura dunque e arrivederci alla prima settimana di ottobre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags